Le 10 parole chiave dei corsi di musica Yamaha

Lo sapevate che il sistema di educazione musicale Yamaha, nasce in Giappone nel 1954, quando fu avviata la prima classe collettiva dei corsi di musica per bambini in età prescolare? Eppure… qualche tempo fa abbiamo realizzato un sondaggio chiedendo ad un pubblico generico di 1000 persone “Cosa ti viene in mente sentendo la parola Yamaha?” Ecco qua...

JOC 2019 a Caserta: ecco come è andata!

Il 5 maggio 2019 si è svolta a Caserta l’edizione 2019 del Junior Original Concert, che è stata davvero memorabile! 13 giovani compositori provenienti dalle Yamaha Music School di tutta Italia e di età compresa tra i 6 e i 15 anni si sono esibiti suonando le proprie composizioni, davanti a circa 300 persone, nella...

Musica ed intelligenza emotiva: in viaggio tra le emozioni musicali dei bambini

Mai sentito parlare di intelligenza emotiva? Un argomento enorme e pieno di fascino, che con la musica ha veramente tanto a che fare. Si parla spessissimo dei benefici che la musica ha sullo sviluppo psicofisico dei bambini, in particolare sullo sviluppo cognitivo. Le neuroscienze confermano, ormai quotidianamente e senza alcuna incertezza, l’importanza e oserei dire...

Cesare Picco per CBM: dai Blind Date al JOC

La scorsa settimana abbiamo fatto un’intervista al compositore e pianista italiano Cesare Picco, con cui abbiamo parlato dell’importanza della musica nella sua vita, oltre che del potere che essa può avere a livello sociale. Cesare, infatti, nel 2012 ha iniziato una preziosa collaborazione con la Onlus CBM Italia, impegnata nella prevenzione e nella cura della...

Kids Sound Fest 2019: un successo!

Domenica 24 marzo il Museo nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano ha ospitato anche quest’anno il Kids Sound Fest, giunto alla sua quarta edizione: un festival di musica completamente dedicato ai bambini e costruito secondo la formula del lab interattivo e dell’esperienza diretta. Una proposta infinita di installazioni, lezioni aperte, laboratori e giochi...

Intervista alle vincitrici della Borsa di Studio Yamaha 2018

In attesa della finale della Borsa di Studio Yamaha 2019, che si terrà presso la nostra sede lunedì 4 marzo, abbiamo chiesto alle due vincitrici della borsa di studio dello scorso anno di raccontarci un po’ più di loro e della loro esperienza. Le due vincitrici: Sophie Pardatscher, 20 anni, è originaria di Bolzano ed...

8 strategie per migliorare lo studio del tuo strumento

Sei alla ricerca di consigli pratici per migliorare lo studio e ottenere performance sempre migliori nel più breve tempo possibile? Come visto in questo articolo, esistono due modelli di studio, lo studio automatico e lo studio consapevole, e quest’ultimo rappresenta sicuramente una tecnica vincente per uno studio produttivo ed efficace. A questo punto, però, è...

Studiare uno strumento: come ottenere performance migliori

Il giusto tipo di studio non è una questione di ore. Studiare dovrebbe rappresentare la massima concentrazione del cervello. È meglio suonare con concentrazione per due ore piuttosto che otto senza. Devo dire che quattro ore sono sufficienti. Non chiedo mai di più ai miei allievi, ma durante ogni minuto il cervello essere attivo quanto...

A Milano Music Show 2018 con i laboratori musicali di Yamaha: intervista alla responsabile didattica Roberta Ferrari

In occasione di Milano Music Show 2018, dove Yamaha sarà presente anche con il settore Educational e proporrà diversi laboratori musicali coordinati dagli specialisti del sistema didattico Yamaha, Gianni Rojatti, direttore artistico e coordinatore della didattica del Gruppo Accordo, ha intervistato la nostra Roberta Ferrari. Leggendo la presentazione dei corsi di musica Yamaha ho letto una...

Intervista a Matthieu Mantanus per Yamaha Music Club

In occasione dell’uscita del suo ultimo libro dedicato a Rossini – di cui pubblicheremo degli estratti nelle prossime settimane – Matthieu Mantanus viene intervistato dal nostro Enrico Bonfante E.B. Matthieu Mantanus: pianista, direttore d’orchestra, divulgatore, scrittore. Nient’altro? M.M. Sì certo, si potrebbe aggiungere anche compositore, o produttore! Io però amo definirmi semplicemente un musicista. Un...