The Million Dollar Piano:
Elton John e il suo pianoforte da un milione di dollari

Pianoforti

The Million Dollar Piano è il pianoforte che Yamaha ha customizzato appositamente per Elton John, costato un milione di dollari…anzi, per dirla proprio tutta…anche un po’ di più!

In questi giorni le curiosità su Elton John, una delle rockstar più famose al mondo, si moltiplicano. L’uscita del film Rocketman, da lui stesso prodotto, è uno degli eventi cinematografici più attesi dell’anno, celebrato anche da Yamaha con una campagna speciale dedicata a tutti gli amici musicisti. Per partecipare basta registrare una propria performance su uno strumento Yamaha, condividerla sul proprio profilo Instagram e utilizzare l’hashtag #YamahaMusicClub. I migliori video verranno pubblicati sul nostro social wall.

Ma torniamo al nostro “The Million Dollar Piano”…cos’ha di tanto particolare questo pianoforte Yamaha, unico al mondo e non in vendita, oltre ad un prezzo da far girare la testa?

Tutto cominciò nella mente dell’artista che sognava un pianoforte speciale, esclusivo come una fiammante auto fuoriserie, dal design ultramoderno, che mescolasse la tecnologia più avanzata alla migliore tradizione dei pianoforti da concerto.

Ma prima di tutto lui sognò un pianoforte che si materializzasse dal nulla sul palcoscenico durante le sue esibizioni. Voleva realizzare qualcosa di davvero magico per fornire al suo pubblico un’esperienza “spettacolare” senza precedenti.

Non fu facile per i due designer di Yamaha Design Laboratory, realizzare uno strumento che rispondesse a queste richieste. Furono necessari quattro anni per progettare e costruire quello che si rivelò essere uno degli strumenti musicali più sofisticati ed avanzati al mondo.

Million Dollar Piano - Meccanica

Tante sono le peculiarità di questo progetto e moltissime le complessità tecniche. Proverò a raccontarvene soltanto qualcuna.

Innanzitutto “The Million Dollar Piano” è uno strumento acustico, con la meccanica tradizionale del gran coda Yamaha CFX, racchiusa in un corpo avveniristico realizzato in materiale acrilico, il tutto appoggiato da gambe triangolari, trasparenti e in vetroresina.

Ma la vera magia che i progettisti realizzarono fu equipaggiare lo strumento con tecniche di illuminazione all’avanguardia, tra cui 68 schermi LED installati sulla fiancata del pianoforte rivolta verso il pubblico, per visualizzare immagini sincronizzate con quelle sulla scena. In questo modo, il pianoforte, come un camaleonte avrebbe potuto mimetizzarsi con l’ambiente circostante, apparire e scomparire proprio come voleva Elton John, pur senza muoversi di un centimetro. Un sofisticato sistema di controlli MIDI  poteva essere attivato e gestito dall’artista per controllare direttamente luci, suoni e video in tempo reale.

Provo a spiegare tutto un po’ meglio. Immaginate un palco completamente buio: in questa situazione i monitor sulla fiancata del pianoforte trasmettono esattamente la scena così com’è e quindi il pianoforte sembra essere invisibile. Ora immaginate che improvvisamente il palco si animi e si illumini: magicamente il pianoforte appare e i suoi  68 schermi trasmettono immagini, giochi di luci ed effetti in perfetta sincronia con ciò che accade sulla scena e con i brani  eseguiti. Affascinante no?

Una parte importante dello studio dei designer fu quella riguardante le gambe triangolari del pianoforte. In particolare dovettero studiare gli effetti che le luci presenti sul palco producevano riflettendosi sui lati dei triangoli creando incredibili effetti prismatici. Riuscite ad immaginare il grandioso spettacolo visivo che si creava sul palcoscenico?

The Million Dollar Piano - Yamaha

Il processo di costruzione di questa meraviglia tecnologica iniziò con la realizzazione di un modello a grandezza naturale dello strumento. La grafica computerizzata fu fondamentale per valutare l’effetto che gli schermi avrebbero avuto sul suo aspetto e la sua forma definitiva, e tutto questo portò alla originale e maestosa sagoma poligonale del prodotto finito, completamente priva di curve. Un’altra sfida tecnologica fu quella che dovette tenere conto del surriscaldamento del corpo del pianoforte provocato dai 68 monitor a LED.

Il team dovette trovare anche una soluzione ingegnosa per un’altra originale richiesta di Elton John. La rockstar voleva che questo strumento fosse inimitabile, che somigliasse un po’ ad un’auto sportiva di lusso. I due designer decisero così di utilizzare la stessa vera pelle dell’ auto sportiva di Elton per ricoprire il bordo frontale e i blocchi laterali della tastiera.

Queste sono soltanto alcune delle ragioni per le quali il Million Dollar Piano è costato oltre un milione di dollari (1,3 milioni per la precisione) e che lo rendendo uno degli strumenti più spettacolari, originali e riconoscibili al mondo.

 

Chi sono – Roberta Ferrari Ciao! Mi chiamo Roberta Ferrari e sono la responsabile didattica e della formazione degli insegnanti del settore Educational di Yamaha Music Europe, branch Italy. Sapevate che Yamaha avesse anche un settore “Educational”? Da oltre cinquant’anni Yamaha, ha sviluppato un innovativo metodo per l’insegnamento della musica a bambini, ragazzi ed adulti, continuamente in evoluzione. Un passo alla volta, se lo vorrete,  vi guiderò alla scoperta di questo affascinante mondo dell’insegnamento della musica e non solo.